Google+ Followers

lunedì 19 aprile 2010

Finalmente ad armi pari.

Era da un pò di tempo che si attendeva una decisione simile finalmente sarà "guerra" ad armi pari. Per la notifica di una multa ben presto la pubblica amministrazione avrà a disposizione solo 30 giorni di tempo e non più 150. Anche perchè alla pubblica amministrazione occorrono 5 secondi per conoscere i dati dell'automobilista.
Ebbene la decisione è quella approvata il 15 aprile u.s. (atto senato 1667) dalla Commissione dei Lavori Pubblici con la quale si spera va a modificare l'art. 201 del Codice della Strada.
Finalmente ad armi pari?
Questo il testo presentato dal Senatore MUSSO

DISEGNO DI LEGGE
Articolo 1
1. Al comma 1 dell'articolo 201 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 e
successive modificazioni sono apportate le seguenti modifiche:
a) al primo periodo, le parole "centocinquanta giorni" sono sostituite con le parole
"trenta giorni";
b) al quarto periodo le parole "centocinquanta giorni" sono sostituite con le parole
"trenta giorni";
c) all'ultimo periodo, le parole "trecentosessanta giorni" sono sostituite con le
parole "sessanta giorni".

Nessun commento: